Acer Logo

E se Acer avesse prodotto Jade Primo equipaggiandolo con Android?

Maiorano Massimo

Continuum, cavallo di battaglia di Microsoft del 2015, è sicuramente una delle novità più particolari introdotte nel mondo degli smartphone negli ultimi anni.

Lo abbiamo visto in azione su Lumia 950, con prestazioni davvero soddisfacenti, ma a quanti è noto che il progetto ha preso il via già nel 2012, dopo l’uscita di Windows Phone 8? Continuum infatti sarebbe stato sviluppato da più team in circa tre anni, e nel frattempo Microsoft avrebbe lavorato sulle aziende interessate ad equipaggiare con il sistema operativo mobile della stessa i propri smartphone. Tra queste aziende troviamo Acer, che ha poi accettato di proseguire a braccetto con Microsoft nella produzione di Jade Primo, accantonando l’idea di un flagship basato su Android, che a questo punto ci chiediamo come avrebbe cambiato il mercato considerate le caratteristiche tecniche davvero interessanti.

LEGGI ANCHE: Disponibilità e prezzo di Acer Jade Primo

Trovate ulteriori informazioni su Continuum ed il suo excursus a questo indirizzo. Avreste acquistato Acer Jade Primo equipaggiato con Android?

Via: WMPowerUserFonte: Time