LG-Watch-Urbane-2nd-Edition-03

Il primo smartwatch Android Wear LTE non esiste più!

Nicola Ligas LG ha fermato indefinitamente le vendite di Watch Urbane 2nd Edition LTE per "problemi tecnici".

La storia di LGWatch Urbane 2nd Edition LTE è di quelle singolari. Inizialmente doveva essere lanciato assieme a Nexus 5X e 6P, ma nel corso della presentazione non c’è stata traccia di lui, anche se in un comunicato stampa abbiamo rinvenuto comunque la sua presenza, mascherato col nome LG W3. Pochi giorni dopo è però arrivato l’annuncio ufficiale a comprovare la sua esistenza, ma è solo un mese dopo, ovvero pochi giorni fa, che LG ne ha comunicato il lancio ufficiale. E ora? Ora Watch Urbane 2nd Edition LTE è stato ritirato dal commercio, a tempo indefinito.

La cosa è appunto singolare, sia per la genesi del prodotto, che per il fatto che non si trattava di un dispositivo come un altro, ma del primo della sua specie, cioè il primo smartwatch Android Wear con capacità telefoniche.

LEGGI ANCHE: L’SDK di Android Wear si aggiorna a Marshmallow

Le ragioni del ritiro? “Un problema hardware che comprometteva la funzionalità quotidiana del dispositivo.” Non abbiamo idea di preciso di quale sia questo problema, ma detta così non è una cosa da poco, anche perché non cancelli le vendite di uno smartwatch tanto annunciato per capriccio.

Non sappiamo quindi se Watch Urbane 2nd Edition LTE tornerà in vendita prossimamente, ma ora come ora AT&T sta offrendo un rimborso ai primi acquirenti, quindi ci immaginiamo che non si tratti di una cosa a breve termine. Vi faremo sapere di più in futuro, sempre che ci sia qualcosa da riportare.

Via: The Verge