ICQ editor choice - 1

ICQ non si rassegna: diventa Editor’s choice sul Play Store e ora supporta tablet e Android Wear

Nicola Ligas

WhatsApp e Telegram impazzano tra le app di messaggistica, ma lo storico ICQ non si rassegna alla resa, tanto che adesso può fregiarsi della raccomandazione “Editor’s choice” sul Play Store, come potete vedere dalla sezione Da non perdere.

Con l’occasione, l’app si è anche aggiornata per supportare correttamente i tablet Android e gli smartwarch Android Wear. Questo significa che l’interfaccia dell’app ora si adatta meglio ai grandi schermi dei tablet, con grafica completamente in Material Design, e visuale divisa tra lista delle chat e conversazione attiva, passando facilmente da una all’altra.

Per quanto riguarda Android Wear, potrete avere il testo completo dei messaggi in entrata e la notifica di eventuali chiamate, e tramite i comandi vocali potrete anche rispondere ai primi (e forse, un giorno, anche alle seconde).

LEGGI ANCHE: WhatsApp stabile introduce anteprima dei link e messaggi preferiti

Anche la stabilità delle chiamate, sia audio che video, è migliorata, pertanto anche con connessione internet lenta non ci dovrebbero più essere problemi, ed in generale è stata migliorata tutta la velocità dell’app.

La nostalgia nei confronti di ICQ è tanta, al punto che sfogliandolo è facile trovare contatti vecchi di anni, ed il punto è proprio questo, ed in fondo è lo stesso per cui WhatsApp è in cima: perché tutti lo usano, volenti o nolenti. Ciò nonostante: forza ICQ!

Google Play Badge