Google alphabet final

Google come Apple e Microsoft: in arrivo il suo primo smartphone? (ma anche no…)

Nicola Ligas -

Il programma Nexus, pur con qualche dubbio sollevato durante il percorso, è attivo ormai da circa 5 anni, ma stando ad un report ad opera di The Information, Google starebbe considerando di produrre uno smartphone interamente in proprio.

Finora i vari Nexus sono infatti stati commissionati al partner di turno, ma l’idea sarebbe quella di realizzare un dispositivo autonomamente, in modo da controllarne ogni fase di sviluppo, sia software che hardware. Un po’ come fa Apple insomma, ed in misura minore anche Microsoft.

LEGGI ANCHEGoogle rende open source la sua piattaforma di machine learning TensorFlow

Da questo punto di vista la mossa sembrerebbe avere un senso, ma solo in teoria, dato che Google arriverebbe con un ritardo di anni. Siamo infatti molto scettici al riguardo, per due motivi in particolare: Google è un’azienda che offre servizi, non un produttore di hardware, in particolare non su larga scala, come la vendita di uno smartphone dovrebbe essere. L’acquisizione di Motorola prima, e la sua vendita poi, la dicono lunga su come la pensino gli uomini di Mountain View, e nulla lascia pensare che siano ritornati sui propri passi proprio ora; senza poi considerare la probabile reazione avversa degli attuali partner, che già dopo l’acquisizione di Motorola avevano storto il naso.

La fonte della notizia inoltre è solita fare report particolarmente altisonanti ma difficilmente verificabili, tanto che poi, con il passare del tempo, molti se ne dimenticano. Al momento, sinceramente, l’unico “smartphone Google” che ci interessa è Project Ara, che tace da troppi mesi; un ipotetico Google-Nexus, per quanto potrebbe sembrare allettante sulla carta, difficilmente potrebbe cambiare le carte in tavola. Non siete d’accordo?

Fonte: The Information
Apple