Wiko FEVER - 4

Grazie al design fosforescente di Wiko FEVER, non avrete problemi a trovarlo al buio (foto)

Andrea Centorrino -

Vi svegliate nel cuore della notte: è buio, non riuscite a vedere nulla. Vorreste sapere che ora è, ma non riuscite a trovare il vostro smartphone. Decidete dunque di accendere la luce, ed il fastidio per l’adattamento pervade i vostri occhi. Se aveste avuto il nuovo Wiko FEVER, caratterizzato da un design fosforescente, forse tutto ciò non sarebbe successo.

A dire il vero, l’essere fosforescente è forse l’unica caratteristica che ci ha veramente colpito del nuovo smartphone della prolifica Wiko, ma potrete verificare voi stessi se valga l’acquisto consultando le caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 5,2″ IPS full HD con densità di 424 ppi, protetto da Gorilla Glass 3
  • CPU: Cortex A-53 octa-core a 1,3 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16 GB espandibile fino a 64 GB tramite microSD
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel con flash
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel, video fino a 1080p a 30 fps
  • Connettività: 4G/LTE Cat.4 (150 Mbps in download e 50 in upload), Bluetooth 4.0
  • Batteria: 2.900 mAh (non rimovibile)
  • Peso: 143 g
  • Dimensioni: 148 x 73,8 x 8,3 mm
  • Colori: Nero/Oro, Bianco/Oro, Nero/Grigio
  • Altro: dual SIM, radio FM

LEGGI ANCHE: Wiko annuncia tre aggiornamenti a Lollipop, a partire da questa settimana

Ma poiché anche l’occhio (non quello accecato del primo paragrafo) vuole la sua parte, a seguire vi presentiamo una galleria con alcune immagini di Wiko FEVER. Il prezzo è di 199 euro.

Fonte: Wiko Mobile
Wiko Fever