Google Play Store 5.12

Il Play Store si prepara alla condivisione di contenuti in famiglia e ai regali! (download apk)

Nicola Ligas

Il Play Store si è da poco aggiornato alla versione 5.12, che di per sé non porta particolari novità (ancora niente nuova grafica, ma quella andrà probabilmente attivata via server), ma analizzandone l’apk è stato possibile trovare interessanti indizi per future funzioni.

Parliamo anzitutto della condivisione di contenuti in famiglia, ovvero di un modo per membri della stessa famiglia / gruppo di comprare contenuti che poi possano essere condivisi tra tutti i partecipanti. Una volta creata la “famiglia” è possibile aggiungere nuove persone (non sappiamo se ci sia un limite al numero di partecipanti), ed ovviamente la si può anche lasciare, ma questo significa probabilmente perdere anche accesso ai contenuti della famiglia.

Gli acquisti in comune finiscono infatti tutti nella Family Library, e da lì tutti i membri potranno accedervi. Non è chiaro poi se questi contenuti abbiano una qualche restrizione (ad esempio solo film o libri), ma è ovvio che tutti vorrebbero poter condividere app e giochi, anche se questo non possiamo confermarlo con certezza assoluta.

LEGGI ANCHECon Marshmallow possiamo autorizzare i pagamenti su Play Store con l’impronta digitale

Ci vuole inoltre un metodo di pagamento, e non è chiaro se tutti i membri potranno continuare ad usare il proprio, o se ne andrà deciso uno comune, il che complicherebbe non poco le cose. Non è altresì chiaro, in caso dello “scioglimento della famiglia”, cosa succederebbe ai contenuti condivisi, né se sarà possibile aggiungere alla Family Library dei contenuti acquistati in precedenza. Ci sono però delle restrizioni per i bambini, in modo che questi non possano acquistare nuovi contenuti, ma farne richiesta ai genitori / moderatori, in modo che questi possano approvarli preventivamente.

Insomma: ci sono indizi praticamente inequivocabili sulla condivisione di contenuti in famiglia, ma non chiedeteci ancora di preciso quando arriveranno e come funzioneranno, perché le cose non sono del tutto chiare e lapidarie.

In compenso ci sono anche altre novità in arrivo: in futuro dovrebbe infatti essere possibile regalare contenuti, ed in questo caso le cose dovrebbero essere piuttosto semplici: basterà inserire l’indirizzo dell’account Google del destinatario, ed il regalo è fatto, condito magari da un messaggio vostro personale per far sapere il perché del regalo. Infine, se avete una carta di credito NFC, sarà possibile aggiungerla con facilità al proprio account, a patto che abbiate uno smartphone in grado di leggerla.

Questo è tutto per il teardown di oggi, ma prima di lasciarci vi lasciamo il link per scaricare Google Play Store 5.12: non vi troverete alcuna di queste novità, ma almeno sarete al passo con l’ultima versione per ora disponibile. In alternativa potete sempre aspettare il roll-out automatico.

Fonte: Android Police