android for work

Android for Work è utilizzato da 19.000 aziende: c’è anche la vostra per caso?

Nicola Ligas -

Secondo Google, Android for Work è ad oggi utilizzato, anche solo in prova, da oltre 19.000 aziende, anche se non è appunto ben chiaro quante di queste lo impieghino attivamente, e quante lo stiano solo sperimentando. Conoscendo i lenti tempi con cui si muovono queste cose comunque, pensiamo che la maggior parte si trovi nel secondo caso, ma chiediamo anche a voi se aveste qualche esperienza diretta nel vostro lavoro.

L’idea è quella di poter portare il proprio dispositivo in ufficio (“bring your own device” – BYOD), consentendo al lavoratore di avere i suoi dati privati separati da quelli aziendali, e dando agli amministratori IT maggiore controllo sulle app e i dati dei dispositivi in gestione. Per questo motivo, Google annuncia di aver semplificato l’emissione di nuovi certificati e di aver potenziato la gestione dei permessi grazie a Marshmallow, oltre all’aggiunta di nuovi utenti, che può avvenire anche tramite NFC.

LEGGI ANCHE: Come BlackBerry ha reso sicuro Android

Tra i partner del progetto non poteva non esserci una menzione d’onore per BlackBerry, che ha di recente comunicato di seguire la politica di Google in merito agli aggiornamenti di sicurezza mensili per il suo Priv, ma ci sono comunque tanti altri nomi, come Citrix, Cisco, F5  SAP, Samsung ed anche Blackphone.

Google crede molto nel salto aziendale di Android insomma, ed i recenti impegni in tema di sicurezza anche per i clienti consumer lo confermano. Ci saranno poi 3.000 fortunate aziende che hanno configurato Android for Work nella loro rete, che entro fine anno riceveranno un Nexus 5X in omaggio: beate loro!

Via: Tech CrunchFonte: Google
Android for Work