ai.type

La tastiera ai.type si aggiorna promettendo il 50% di tap in meno ai suoi utenti

Nicola Ligas

ai.type si aggiorna alla versione 6.0 con una rinnovata correzione, predizione e suggerimento delle parole che dovrebbe risparmiare agli utenti oltre il 50% di tap sulla tastiera, in oltre 50 lingue.

Meccanismi di questo tipo sono all’ordine del giorno nelle tastiere moderne, ed è anche difficile misurare con precisione la qualità di uno rispetto a quelli della concorrenza, perché andrebbero ripetute con precisione le stesse digitazioni su tutte le varie app, cosa alquanto difficile. Questo per dire che non sappiamo confermarvi o meno le pretese di ai.type, ma comunque un contendente agguerrito in più è sempre meglio.

Tra le correzioni tipiche che ai.type sarebbe in grado di apportare automaticamente vengono evidenziati gli errori per pressione di un tasto adiacente (sopra, sotto, di lato e in diagonale), parole scritte male, caratteri extra o mancanti, lettere invertite, spazio premuto per sbaglio ed errori multipli in una stessa parola.

La tastiera include poi le maiuscole automatiche, la correzione di dieresi e accenti ed il completamento automatico basandosi sul contesto. Come già detto: provare per credere.

Google Play Badge