League of Masters - 5

League of Masters è un (semi) clone ben riuscito di League of Legends (foto e video)

Lorenzo Delli

Non è la prima volta che qualche software house cerca di emulare il successo di League of Legends su dispositivi mobili e non è nemmeno la prima volta che APPCROSS realizza un gioco chiaramente ispirato al MOBA di Riot Games.

Sta di fatto che League of Masters, disponibile da qualche giorno sul Play Store di Google, propone un buon motore grafico ispirato a quello di LOL ed un gameplay che mixa match in singolo giocatore, con una campagna composta da svariate missioni, e multigiocatore, con sfide da 2 a 6 giocatori a singola lane con l’obiettivo di demolire per primi la base avversaria.

Tanti eroi, ognuno con 4 abilità uniche e tante modalità di gioco in un’app che pesa meno di 200 MB e che offre la possibilità di partecipare a rapidi match online della durata di 5/10 minuti. Il download di League of Masters è gratuito ma sono ovviamente presenti acquisti in-app per sbloccare più velocemente risorse ed eroi. Con il passare dei livelli aspettatevi una difficoltà crescente.

Google Play Badge

video