pushbullet

Pushbullet è pronto per Android 6.0 Marshmallow (foto e download apk)

Nicola Ligas

Pushbullet si aggiorna per supportare a pieno tutte le novità di Android 6.0 Marshmallow, tra cui i permessi runtime, ovvero la richiesta di concedere un dato permesso nel momento del suo primo utilizzo. Pushbullet vi chiederà fino a 4 gruppi di permessi diversi: SMS, contatti, accesso alla parte telefonica, accesso alla memoria.

Ancora più utile è il supporto a Direct Share, in modo che possiate aggiungere i dispositivi con cui condividete più spesso contenuti tramite Pushbullet al menu di condivisione di Android, così da averli subito a portata di mano.

Oltre a questo, aspettatevi anche tanto bug fix (compreso quello sugli MMS che affliggeva molti utenti, e che ora dovrebbe essere risolto) per tutte le versioni di Android, con miglioramenti alle performance dell’app ed ottimizzazioni nel consumo di batteria, dove possibile, tanto che la stazza di Pushbullet stesso è stata ridotta dal 25%. Tutto come sempre gratuito, sul Play Store, o scaricabile direttamente da qui.

Google Play Badge

 

Fonte: Pushbullet