aggiornamento final

Scaricate l’aggiornamento di sicurezza di novembre per il vostro Nexus!

Nicola Ligas

Come da copione, Google ha rilasciato l’aggiornamento di sicurezza per i Nexus targato novembre (build LMY48X e successive), che va a risolvere 23 vulnerabilità, tra cui un paio di livello critico. Di questi, uno consentiva l’esecuzione di codice da remoto attraverso vari metodi, dalle email ai contenuti web agli MMS con contenuti multimediali (sentiamo odore di Stagefright?). Per fortuna non sono stati segnalati exploit di questo bug, almeno finora.

L’aggiornamento arriverà via OTA nel corso dei prossimi giorni, ma sono già disponibili al download diretto le factory image complete, che potete comunque utilizzare per aggiornare il vostro dispositivo (qui trovate la nostra guida, ma se non vi sentiste sicuri vi consigliamo di aspettare l’arrivo dell’aggiornamento automatico per non rischiare di perdere i vostri dati).

LEGGI ANCHE: Samsung rilascerà maggiori info sulla sicurezza

Google specifica che i vari partner sono stati avvertiti di queste criticità in data 5 ottobre 2015 e che le patch open source per questi problemi saranno rilasciata nell’AOSP entro un paio di giorni. Resta poi da vedere se Samsung e soci saranno celeri nel distribuire i propri aggiornamenti di sicurezza come promesso a suo tempo: Google per ora è stato puntualmente di parola, il che non ci fa altro che piacere.

Fonte: Google