oukitel k6000 fast charging

OUKITEL K6000 ricarica i suoi 6.000 mAh in meno di 2 ore! (video)

Nicola Ligas

Cosa vuol dire “fast charging” per uno smartphone con una batteria da 6.000 mAh? Se il modello in questione è OUKITEL K6000 significa meno di due ore (1h 55 min 39 sec, per la precisione). Se considerate che i 3.000 mAh di un Galaxy Note 5 richiedono circa un’ora e venti minuti per essere riempiti, capirete che il tempo impiegato da OUKITEL è abbastanza da primato.

Se pensate poi che l’azienda afferma che potrete fare una settimana di “uso normale” con una sola carica del K6000, e 10 giorni con un uso ancora più attento, queste due ore diventano ancora più piccole (ma ovviamente tali preteste restano tutte da verificare, e scusateci se siamo molto scettici al riguardo – NdR).

LEGGI ANCHE: OUKITEL K6000: caratteristiche, disponibilità e prezzo

A riprova quantomeno dei soli tempi di ricarica, nel video qui sotto vedrete il K6000 ricaricato da due differenti caricabatterie: quello originale da 9V/2A ed uno di Apple (ma perché Apple?!? – NdR) da 5V/1A. Il risultato è presto detto: dopo un’ora e 55 minuti il K6000 è completamente caricato dal primo, mentre con il secondo è al 29%, ovvero a nemmeno un terzo della carica, a testimonianza dell’efficacia del fast charging. Voi quanto tempo impiegate a ricaricare il vostro smartphone? Fareste a meno del fast charging, se ci siete già abituati?

Oukitelvideo