Bluboo Xtouch - 3

Bluboo Xtouch dovrebbe essere il primo smartphone con parti stampate in 3D (foto e video)

Nicola Ligas

Bluboo Xtouch, smartphone divenuto noto per la sua particolare resistenza (almeno così sembra), cerca ora di farsi conoscere per una nuova ragione: dovrebbe essere il primo smartphone ad impiegare la stampa 3D per la sua produzione.

Bluboo utilizza infatti le stampanti 3D per realizzare il guscio montato sotto al vetro posteriore di Xtouch. Dopo la stampa 3D, vengono poi aggiunti rivestimenti ultrasottili per formare il pattern diamantato, che potete apprezzare nel video qui sotto. Un modo come un’altro per far parlare di sé, insomma, ma che poco cambia nell’ottica dell’acquirente finale.

LEGGI ANCHE: Bluboo Xwatch è l’Android Wear per sportivi

Se ve le foste perse, vi ricordiamo brevemente le caratteristiche tecniche dello smartphone: schermo da 5” full HD a 1.080 x 1.920 pixel, SoC MediaTek MT6753 octa-core, 3 GB di RAM LPDDR3, 32 GB di memoria espandibile, fotocamere da 13 ed 8 megapixel, batteria da 3.050 mAh e. Android 5.1 is pre-installato. Il tutto per soli 149,99$, anche se durante il periodo di pre-ordine sarà disponibile ad appena 99$: mica male, vero?

Via: Phone Arena
BlubooBluboo Xtouchvideo