BlackBerry Priv hands-on - 1

Scoprite le funzionalità esclusive BlackBerry Priv! (foto)

Nicola Ligas

Curiosi di conoscere un po’ meglio la personalizzazione apportata da BlackBerry al suo Priv? L’operatore Telus ha reso disponibile per poco tempo un emulatore che permetteva di farsi un tour virtuale dello smartphone, peccato che ormai non funzioni più. Niente che sia stato messo online scompare però mai del tutto, ed infatti vi proponiamo una lunga serie di screenshot catturati da questo emulatore, che mostrano un po’ di che pasta è fatto BlackBerry Priv.

Scopriamo così che il launcher permette di effettuare una ricerca scrivendo semplicemente sulla tastiera, e che potete associare alla pressione prolungata dei vari tasti l’apertura di una data applicazione. Molto interessante il fatto che le icone delle app presentino un indicatore se è disponibile un widget pop-up, e tramite uno swipe up o down sull’icona stessa è possibile far comparire il widget stesso (sembra qualcosa di simile ad Action Launcher). Inoltre sono supportati gli icon pack, in modo da poter personalizzare facilmente l’aspetto dello smartphone.

I lati curvi dello schermo sono inoltre personalizzabili, prima di tutto nella dimensioni e nella trasparenza, e secondariamente nei contenuti e nelle funzioni: è possibile ad esempio lanciare applicazioni, visualizzare gli eventi in calendario, mostrare la carica della batteria, e altro

Preinstallato abbiamo BlackBerry Hub, un’app social che raccoglie tutte le comunicazioni più importanti per l’utente: chiamate, email, SMS, BBM, Facebook, Twitter e impegni vari; tutto racchiuso cronologicamente in un’unica app per una consultazione rapida ed onnicomprensiva, tramite la quale potrete anche rispondere ai vari messaggi, senza quindi avvalervi dell’app ufficiale per quel dato servizio.

LEGGI ANCHEBlackBerry Priv prezzo ufficiale

Nel menu delle app recenti, le applicazioni sono tanto più grandi quanto più le utilizzerete, dandovi un migliore colpo d’occhio su quelle che più probabilmente vorrete avviare; ma la cosa più interessante è che potete premere a lungo la miniatura di un’app per aprirla in una finestra, che rimarrà in primo piano e potrete spostare dove volete sullo schermo.

Infine, segnaliamo che la pressione prolungata del tasto /pulsante home contiene scorciatoie per Google Now, BlackBerry Hub e per la ricerca (sempre di BB) e ci sono anche un paio di slide che mostrano l’interfaccia della fotocamera: abbastanza pulita, con opzioni sulla sinistra e tasti di scatto a destra, e con filtri integrati per abbellire al volo le proprie foto.

BlackBerry sembra insomma aver pensato molto alla personalizzazione di Android, non solo in chiave business, ma anche per accontentare un po’ tutti gli utenti, e dobbiamo ammettere che sulla carta alcune idee sembrano molto azzeccate. Se lo saranno anche in pratica, lo scopriremo in sede di recensione, ma per adesso vi lasciamo a spulciare le immagini in oggetto.

Via: Reddit
Blackberry Priv

Blackberry Priv

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
BlackberryBlackBerry Priv