googlebrevettoindossabileauto

Grazie ad un nuovo brevetto, Google potrebbe migliorare la sicurezza in auto (foto)

Maiorano Massimo

Stando a quanto riportato dallo statunitense Patent & Trademark Office, all’inizio del mese Google ha brevettato una funzione che potrebbe essere inserita in numerosi prodotti basati sul sistema operativo Android.

Il brevetto in questione riguarda dispositivi indossabili, orologi, occhiali e bracciali, che attraverso il rilevamento della posizione o di una particolare serie di movimenti sarebbero in grado di comprendere se l’indossatore è alla guida di un veicolo in movimento, o semplicemente si trova a bordo dello stesso.

LEGGI ANCHE: I ricercatori di Stanford usano i Google Glass per curare l’autismo 

Compreso il ruolo dell’utente all’interno del veicolo, il dispositivo indossabile verrebbe disattivato momentaneamente, in toto o solo in alcune funzioni, esclusivamente se l’utente è alla guida, con conseguente miglioramento della sicurezza di chi si trova a bordo.

Una ottima funzionalità dunque, che si spera venga presto implementata sui dispositivi wearable di uso comune.

googlebrevettoindossabileauto2

Via: Patently Mobile
brevettiguida