swiftkey beta 6

SwiftKey beta è in grado di predire due parole alla volta (foto)

Lorenzo Quiroli -

Il lancio di una nuova tastiera come SwiftKey Neural non significa che l’altra, quella che ormai conosciamo ed è utilizzata da milioni di persone, sia stata abbandonata, anzi. Dopo il traguardo delle 100 lingue, SwiftKey prepara un major update alla versione 6.0, da oggi disponibile in beta gratuita e pubblica.

LEGGI ANCHE: SwiftKey Neural, la tastiera basata sulle reti neurali

 Ecco le novità:

  • Doppia predizione! Coppie di parole appariranno insieme nella predizione
  • Impostazioni ridisegnate in Material Design
  • Emoji più accessibili e con un nuovo pannello
  • Nuovo tema ispirato al Material Design
  • Cinque nuove lingue: Yoruba, Igbo, Zulu, Xhosa e Breton

L’aggiornamento è già disponibile per tutti e viene installato come app separata rispetto a SwiftKey tradizionale, in modo da consentirvi di provarla senza dover abbandonare la versione stabile. Scaricate quindi SwiftKey beta cliccando sul badge qui sotto e date anche un’occhiata alla galleria di immagini a seguire che vi mostrerà le nuove impostazioni e le altre novità.

Google Play Badge

 

Fonte: SwiftKey