HTC copia Apple

HTC è convinta di non aver copiato Apple con One A9, così convinta che lo rifarà

Nicola Ligas

Trovate eccessive somiglianze tra HTC One A9 ed iPhone? Jack Tong, Presidente della sezione nord-asiatica di HTC, la pensa in modo diverso, ed afferma che la sua azienda non solo non sta copiando nessuno, ma che ha fatto smartphone unibody metallici fin dal 2013. Al contrario, rincara Tong, “è Apple che copia noi in termini del design delle antenne nella parte posteriore.”

HTC One A9 è insomma solo un’evoluzione e non una copia, ed in effetti è vero che One M7 fu il primo smartphone interamente metallico con le ormai classiche righe per le antenne sul retro.

LEGGI ANCHE: HTC One A9, la nostra anteprima (foto e video)

Siccome quindi siamo di fronte ad un normale processo evolutivo, non aspettatevi che One A9 sia una mosca bianca. Un simile design potrebbe infatti estendersi anche alla serie One Mx ed alla famiglia Desire, nel tentativo di renderli più “fashion” e di riagguantare le sfuggite fette di mercato.

In ogni caso se “copiare Apple” porterà fortuna ad HTC quanta ne ha portata a Samsung (a suo tempo), difficilmente l’azienda taiwanese se ne lamenterà.

Via: 9 to 5 Google
AppleHTC One A9