Samsung-Exynos-kernel-exploit-offer-Root-without-Flashing

Exynos 7880 ed Exynos 7650, due SoC per la serie A?

Lorenzo Quiroli

Con il SoC Exynos 7420 Samsung ha rilanciato la propria serie di processori per smartphone, mai scomparsa del tutto ma negli ultimi tempi meno rilevante rispetto ad anni fa, e nel 2016 c’è da scommettere che l’azienda coreana punterà sempre di più sui suoi SoC casalinghi.

Exynos 7880 ed Exynos 7650 sono infatti due chip destinati alla fascia medio alta, rivali del prossimo Snapdragon 620 per intenderci. Abbiamo infatti un’architettura ARM big.LITTLE per entrambi con 4 core Cortex-A72 (1,8 GHz per 7880, 1,7 GHz per 7650) e 4 core Cortex-A53 (1,3 GHz), RAM LPDDR3 (1.066 MHz per 7880, 933 MHz per 7650), processo produttivo a 28 nanometri e GPU Mali-T860MP4 per 7880, Mali-T860MP3 per 7650, entrambe a 700 MHz.

LEGGI ANCHE: Exynos 7650/7890 trapelano in rete

Staremo a vedere se Samsung li userà nei nuovi modelli della serie Galaxy A, ma come al solito è meglio non dare nulla per scontato, anche perché si parla già di un Galaxy A9 con Snapdragon 620

Via: SammobileFonte: Weibo
Exynos