smartphone bambini

Mio Phone, lo smartphone per i bambini dai 6 anni in su

Lorenzo Quiroli

Regalereste uno smartphone a vostro figlio già a 6 anni? Se la risposta è affermativa potete guardare al prodotto di CS Lisciani, Mio Phone, che basa le sue fondamenta su educazione e parental control. Grazie al Firewall 3 Plus infatti Mio Phone controlla e filtra chiamate e messaggi (in entrata e in uscita), app, numeri di telefono, siti internet, contenuti audio-video.

Ecco le sue caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 5″ HD
  • CPU: quad-core
  • Memoria interna: 8 GB
  • RAM: 1 GB
  • Fotocamere: 5 e 2 megapixel
  • Batteria: 2.100 mAh

Inoltre, c’è anche la funzione Auricolari Parental Control, che consente di effettuare e ricevere chiamate esclusivamente attraverso l’utilizzo delle cuffie in dotazione, evitando così il surriscaldamento dell’apparecchio a contatto con l’orecchio.

Secondo Franco Lisciani, AD del gruppo CS Lisciani, le ricerche mostrano che il 33% dei bambini statunitensi al di sotto di un anno interagisce già con tablet e smartphone dei genitori. Prevenire che i nostri figli vengano a contatto con la tecnologia potrebbe dunque essere impossibile, o quasi. Mio Phone sarà in vendita in rosso o blu al prezzo di 149,99€.