BLOCKS

BLOCKS, lo smartwatch modulare, arriva su Kickstarter con tante promesse (foto e video)

Lorenzo Quiroli -

Se lo stavate aspettando, da oggi potrete finalmente finanziarlo su Kickstarter: parliamo di BLOCKS, il primo smartwatch modulare grazie ad un cinturino speciale composto da diversi moduli, in modo da renderlo una sorta di Project Ara degli orologi.

Uno smartwatch che fa davvero tante promesse, ma se davvero riuscirà a mantenerle sarà tutto da vedere. Presto infatti verranno rilasciati SDK e NDK per permettere agli sviluppatori di creare app e alle aziende di creare moduli, ma l’adozione sarà da vedere.

LEGGI ANCHE: BLOCKS sta per arrivare su Kickstarter

Tra i moduli iniziali ci saranno GPS, rilevatore del battito cardiaco, NFC per i pagamenti, batteria aggiuntiva e sensore per temperatura, pressione e altitudine. In futuro arriveranno poi lettore di impronte digitali, modulo SIM, modulo LED per le notifiche e un tasto programmabile.

Un progetto molto ambizioso che supporta sia iOS che Android. Il sistema operativo utilizzato non è Android Wear, ma con tutta probabilità una versione del robottino verde modificata dall’azienda. Per finanziare BLOCKS, che ha già quasi raggiunto il suo obiettivo di 250.000$ su Kickstarter vi serviranno 195$ (per il quadrante più normale cinturino) o 275$ (quadrante più quattro moduli).