Facebook non tenterà più di avere un proprio smartphone

Lorenzo Quiroli

Vi ricordate di HTC First? Fu il primo Facebook Phone, nato dalla collaborazione tra il social network blu e l’azienda di Taiwan, che però non arrivò mai in Europa a causa dello scarso successo negli Stati Uniti. Pare che Facebook abbia rinunciato ad avere un proprio smartphone secondo le parole di David Marcus, dirigente a capo di Messenger.

LEGGI ANCHE: HTC First ufficiale

Il 25% del tempo di utilizzo di uno smartphone infatti è speso in compagnia di una delle app di Facebook, che includono anche Instagram, WhatsApp e Messenger. Questa impressionante statistica fa sì che il 76% dei ricavi dell’azienda provengano appunto dal mondo mobile.

Facebook non ha bisogno quindi di imporre un proprio smartphone al pubblico per lanciare i propri servizi, anzi, forse è stata proprio quell’imposizione a decretare il fallimento di HTC First. Di sicuro però, non ha causato il fallimento delle app di Facebook, che viaggiano tutt’oggi a gonfie vele.

Fonte: CNET