supersu

Il root su Marshmallow è servito, anche se con qualche difficoltà…

Lorenzo Quiroli

Sono bastati pochi giorni a Chainfire, il famoso sviluppatore di SuperSU, a trovare un metodo per il root su Android 6.0 Marshmallow, anche se vi consigliamo di installarlo solo se proprio non riuscite a farne a meno.

GUARDA ANCHE: La nostra prova di Android 6.0 Marshmallow

Il metodo infatti richiede di flashare un nuovo boot.img, modificando così il firmware, per poi flashare la nuova beta di SuperSU 2.50. Inoltre, particolarmente su dispositivi con memoria criptata, questa procedura potrebbe causare un bootloop.

Insomma, lo stesso Chainfire specifica di provare a vostro rischio e pericolo: il seguente metodo potrebbe non essere supportato in futuro, visto che lo sviluppatore sta cercando un modo di effettuare il root senza modificare il boot.img, ma se volete procedere comunque trovate tutte le informazioni in questo thread di XDA.