Android Pirateria Sicurezza final - 2

Il nuovo fix di Stagefright è già online

Giuseppe Tripodi -

Si torna a parlare di Stagefright, o meglio, del bug di questo componente che aveva spaventato tutti gli utenti Android. Dopo un primo fix che risolveva la vulnerabilità tramite gli MMS, era stato scovato un altro exploit utilizzabile tramite il browser, di cui era stato promesso un fix il 5 ottobre.

L’aggiornamento è arrivato puntuale e, se avete dovuto scaricare una patch di sicurezza prima dell’update OTA a Android 6.0 Marshmallow, sappiate che si trattava proprio di questo.

LEGGI ANCHE: Android è meno sicuro di quanto crede Google, parola di Google

Come spiegato nell’apposito thread, infatti, tutte le build LMY48T o superiori (incluse le build LMY48W e Android 6.0 Marshmallow) includono il questo fix di sicurezza.

Inoltre, Google comunica che le società partner avevano ricevuto una notifica relativa a questa vulnerabilità il 10 settembre e che il codice sorgente della patch sarà disponibile nella repository dell’Android Open Source Project (AOSP) nelle prossime 48 ore.

Se non avete ancora aggiornato, vi ricordiamo che potete scaricare le factory image dei dispositiv Nexus sul sito di Google Developer.