Ink Space (head)

Come disegnare in 3D sul proprio smartphone: Ink Space (foto)

Leonardo Banchi

Se avete un dispositivo dotato di un pennino come la famosa serie di Note di Samsung, o anche se semplicemente vi è capitato di installare sul vostro smartphone un’app che vi permettesse di disegnare con le dita, sicuramente avete provato a realizzare qualche divertente disegno sullo schermo del vostro dispositivo. Sia che siate veri artisti o assolutamente negati in quest’arte, però, potete divertirvi provando Ink Space, un’applicazione gratuita che vi permetterà di realizzare sorprendenti disegni tridimensionali.

Un divertente “foglio” in 3D

Ink Space utilizza infatti l’accelerometro presente nel dispositivo per permettervi di “girare” attorno al vostro disegno, ed aggiungere nuovi particolari su diversi piani di osservazione. In questo modo potrete realizzare disegni impensabili su un foglio di carta, e sbizzarrire al massimo la vostra creatività.

LEGGI ANCHE: Draw a Stickman EPIC 2: disegnate il vostro stickman e lanciatevi all’avventura!

Disegnare con Ink Space è estremamente semplice: davanti a voi avrete infatti una lavagna nera, sulla quale potrete trascinare il vostro dito per tracciare il disegno che avete in mente. Le uniche due opzioni, raggiungibili attraverso il pulsante posto in alto, vi permetteranno di regolare lo spessore del tratto o di utilizzare un particolare effetto “flash” che animerà i vostri disegni riproducendo a ritmo il modo in cui avete realizzato i vari particolari.

Se siete particolarmente soddisfatti del risultato ottenuto, infine, potrete attivare la funzione di registrazione per esportare il vostro disegno in formato GIF: in questo modo potrete mostrare il suo movimento e ogni particolare che lo compone, ad esempio, condividendo l’immagine attraverso Hangout.

Download gratuito

Ink Space è disponibile gratuitamente sul Play Store, e anche se non è certamente la migliore applicazione che si possa trovare per esprimere la propria vena artistica, saprà sicuramente stupirvi con effetti che non potreste ottenere con nessuna delle alternative più famose.

A seguire trovate quindi un video di presentazione dell’app, una galleria di immagini ed il consueto badge per il download gratuito.

Google Play Badge