Sikur GranitePhone

GranitePhone, lo smartphone Android votato alla sicurezza, disponibile al pre-ordine

Andrea Centorrino

La sicurezza è un fattore importante per le nostre vite digitali, e sono sempre di più le società che propongono questa o quella soluzione per migliorarla; Sikur, con il suo GranitePhone, offre uno smartphone Android completamente votato ad essa.

Annunciato al Mobile World Congress di Barcellona nei primi mesi dell’anno, GranitePhone monta un fork di Android con modifiche pensate per migliorare la sicurezza degli utenti business. L’hardware è abbastanza modesto: sotto lo schermo da 5″ 1080p troviamo un SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 615 con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna; la fotocamera frontale è da 8 megapixel, mentre quella posteriore raddoppia, arrivando a 16.

Le caratteristiche tecniche non sono stellari per un semplice motivo: non è possibile installare applicazioni di terze parti, per non compromettere la sicurezza delle comunicazioni che, ovviamente, sono completamente criptate quando effettuate fra due GranitePhone.

LEGGI ANCHE: Samsung e Sectra lavorano ad uno smartphone per un’agenzia governativa europea

Sikur, una società conosciuta a livello internazionale per i suoi servizi legati alla sicurezza, offre il dispositivo in pre-ordine da subito con 150 dollari di sconto (sui 999 di listino) fino al 15 novembre, data di rilascio di GranitePhone.

Via: Android HeadlinesFonte: GranitePhone