italiachiamaandroid_2015

Italia Chiama Android: Railmates, n-Challenge, Zig Zag

Nicola Ligas

Eccoci giunti al secondo appuntamento di lunedì con Italia Chiama Android che come sempre vi propone una selezione di tre app, rigorosamente italiane, tra tutte quelle che ci sono arrivate. Se anche voi volete fare richiesta, vi basterà seguire il semplice regolamento per (cercare di) entrare a far parte della nostra rubrica.

Railmates

Siete pendolari abituali e, volenti o nolenti, prendete il treno ogni giorno? Allora potreste gradire Railmates, il social fatto treno. Loggandovi con il vostro account Facebook infatti, potrete scoprire se a bordo del vostro stesso treno c’è qualcuno che conoscete, magari in un’altra carrozza. E se anche non ci fosse nessuno, con Railmates potrete tutti gli utenti iscritti a bordo del vostro treno, e magari fare nuove amicizie. Dedicata ai timidi (ma non troppo), ed ai pendolari.

  • Prezzo: Gratis
  • Pro: Idea originale, grafica ben fatta ed efficace
  • Contro: Solo per pendolari con account Facebook

Google Play Badge

n-Challenge

n-Challenge è un puzzle basato sui numeri. L’idea è quella di disporre tutti i numeri in ordine crescente su un’unica riga, ma questi sono disposti su più file, e potrete spostare solo i blocchi più esterni, mantenendo sempre l’ordine crescente per ogni riga. Col passare dei livelli nuove tessere arriveranno a complicare la sfida, ma l’altra particolarità di questo gioco sta nella formula con cui viene offerto. Se inviterete infatti un amico a provarlo, generando un link univoco con il quale lo dovrà installare, potrete avere la versione premium gratis. In alternativa potrete sborsare 1,82€. Una formula interessante per diffondere la propria app, che ci piacerebbe vedere replicata altrove.

  • Prezzo: Gratis, 1,82€ e ancora gratis
  • Pro: Sfida (molto) complessa, originale formula premium
  • Contro: Nessuno in particolare

Google Play Badge

Zig Zag

Zig Zag è un gioco che odierete dalla prima partita, in cui morirete senza nemmeno esservene accorti. Poi vi accorgerete che ogni tap sullo schermo farà cambiare direzione alla pallina che controllerete. E poi vi accorgerete anche che il pulsante in basso a destra non solo cambia colore allo sfondo, ma soprattutto rende il gioco più lineare (un po’ più facile) o più sinuoso (assai più difficile). A quel punto inizierete a giocare davvero, e se l’odio per gli arcade dalla difficoltà impossibile non prenderà il sopravvento, allora avrete trovato il gioco che fa per voi. Altrimenti lo disinstallerete e vi preparete una camomilla.

  • Prezzo: Gratis
  • Pro: Gameplay originale
  • Contro: Può diventare frustrante

Google Play Badge