Huawei Nexus 6P render

Huawei Nexus 6P con espansione di memoria via microSD, secondo l’FCC

Nicola Ligas

Android 6.0 Marshmallow permetterà di montare la microSD come memoria interna. Un passo avanti netto rispetto al passato, che già avevamo anticipato qualche mese fa. Ma non sarebbe quindi logico che i prossimi Nexus, i dispositivi di sviluppo per antonomasia, avessero uno slot microSD, in modo da permettere agli sviluppatori un corretto testing delle proprie app? Non sappiamo cosa di preciso sarà di Nexus 5X, ma per quanto riguarda Nexus 6P le cose sembrano stare così.

Lo smartphone è infatti passato al consueto vaglio dell’FCC, l’ente statunitense che controlla i dispositivi di radiocomunicazione prima che siano messi in commercio, e la sua descrizione sembra piuttosto chiara, come evidente dall’immagine in basso.

LEGGI ANCHETutto (o quasi) su Huawei Nexus 6P

A dispetto di questo, rimaniamo piuttosto scettici in materia, pensando che almeno parte della descrizione sia comunque un segnaposto generico. Nelle slide di presentazione trapelate del Nexus 6P non c’era alcuna menzione dell’espansione di memoria, e lo smartphone, che ormai abbiamo visto un po’ da tutte le angolazioni, è dotato di scocca unibody, quindi non removibile, e finora non sono stati avvistati slot per la microSD.

La speranza è l’ultima a morire, ed in ogni caso tra poco più di 24 ore sapremo la verità; vi consigliamo solo di non crederci troppo fin da ora, male che vada sarà un maggiore motivo di giubilo domani.

H1512-Description

Via: AusdroidFonte: FCC