Move-to-iOS

Gli utenti Android non gradiscono Move to iOS e le regalano una pioggia di insulti e 1 stella

Nicola Ligas

Move to iOS, la prima app Android di Apple, che serve ad aiutare gli utenti del robottino che vogliano passare alla mela a migrare i propri dati, è senz’altro un’app che divide l’opinione pubblica. Praticamente inesistenti le recensioni da 2 a 4 stelle: si va o su 5 o su 1 stella. Decisamente più su 1.

I commenti spaziano da insulti ad Apple, ad insulti a chi insulta Apple, ad altri insulti a chi insulta in generale. Ogni tanto c’è chi non insulta, ma probabilmente verrà insultato e risponderà a sua volta. E non crediate che i commenti in inglese siano tanto più delicati. (Ok dai, ogni tanto ci sono anche dei commenti seri, è vero.)

Tra i commenti migliori mi sento di citare quello di un ragazzo inglese, che è passato ad Android dopo essersi assuefatto su iPhone a tutte le app di Google, il quale suggerisce ad Apple di fare la stessa cosa se vorrà convincere gli utenti Android a comprare i suoi dispositivi. Certo è che, se l’accoglienza alla prima app è stata questa, chissà come potrebbero andare le cose con una seconda, o una terza.

Ad essere sinceri poi, non è che si tratti proprio di una mossa mai vista: Google ha pubblicato da tempo una sorta di guida per passare ad Android, ed i vari produttori, chi più, chi meno, hanno realizzato app per migrare da iOS ad Android, ma per ora il “popolo verde” è inclemente.

Peccato che tutto questo dia forse adito ad Apple per tacciare gli utenti Android di poca correttezza, e magari ignorarla sarebbe stata la mossa migliore, ma ormai le cose stanno così, e chissà se e quando Move to iOS riuscirà ad avere una media voti più alta.

commenti move to ios

Apple