Google Now On Tap - 4

Provate Google Now On Tap con la Google App 5.3 e la dev preview 3 di Android M! (foto e download apk)

Nicola Ligas -

L’ultimo aggiornamento dell’app Google si fa finalmente sfuggire una delle novità più attese di Android 6.0 Marshmallow: Google Now On Tap, l’assistente che potremo richiamare in ogni momento e che fornirà informazioni inerenti ai contenuti presenti su schermo.

Per poter provare Now On Tap dovrete però avere l’ultima developer preview di Android M, perché altrimenti la funzione non sarà presente. Ricordate che per richiamare Now On Tap dovrete effettuare una pressione prolungata sul tasto home, ma non aspettatevi la perfezione perché ci sono ancora diversi bug e possibili errori; del resto si tratta di una versione in anticipo sul lancio ufficiale.

LEGGI ANCHE: Android M developer preview 3, la nostra prova (foto e video)

C’è però una novità disponibile anche per Lollipop e precedenti versioni di Android: il nuovo launcher già apprezzato nelle varie dev preview, ovvero impaginazione verticale nell’app drawer, con 4 app in evidenza, e nuovo raggruppamento dei widget in base all’applicazione; tutte cose che conoscerete già se avete visto le nostre prove precedenti, e che ora potrete avere anche sul vostro dispositivo.

A questo punto non ci resta che lasciarvi al download della Google App 5.3 e ad alcuni screenshot di Now On Tap. Fateci sapere anche voi nei commenti come funziona sul vostro dispositivo.

Via: Android Police