zte axon lux mini force touch 1

ZTE Axon Lux Mini ci ricorda che il Force Touch non è solo di Apple (e Huawei)

Lorenzo Quiroli

Qualche mese fa si parlava di quale sarebbe stato il primo telefono con Force Touch ad essere presentato: Huawei e ZTE parevano infatti poter arrivare prima di Apple, e se la prima in effetti ci è riuscita con Mate S, Axon Lux Mini, lo smartphone ZTE con Force Touch, non è invece ancora arrivato.

Dalla Cina però trapelato nuove immagini che fanno ben sperare sull’arrivo dello smartphone: il design rimane quello della serie Axon, con la particolarità della pelle nella parte alta e bassa del retro. Tra le caratteristiche ricordiamo un display da 5,2″ full HD con appunto Force Touch, SoC Snapdragon 615, 3 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, fotocamere da 13 e 8 megapixel e Android 5.1 Lollipop a bordo.

LEGGI ANCHE: ZTE Axon Elite si sblocca con impronte digitali, retina e riconoscimento vocale

A seguire trovate le immagini trapelate, nella speranza che ZTE lo annunci in fretta al più presto. Tra l’altro è curioso il fatto che l’azienda cinese implementi il Force Touch su questo smartphone che non è nemmeno un top di gamma, ma forse la spiegazione è che l’azienda non ha fatto in tempo a metterlo sugli altri prodotti.

Via: GizmochinaFonte: Mobile-dad
Force TouchZTE Axon Mini