nexus google fotocamera android final

Google Fotocamera 3.0: un primo sguardo alla fotocamera dei nuovi Nexus

Lorenzo Quiroli

È in arrivo un grande aggiornamento per Google Camera o Fotocamera che sia, l’app ufficiale di BigG presente sul Play Store e pre-installata sui dispositivi Nexus, da sempre un po’ carente di funzionalità.

La versione 3.0 sarà forse svelata insieme ai Nexus e al rilascio di Marshmallow il 29 settembre, ma potrebbe anche arrivare prima. C’è una nuova conferma per Smart Burst (solo per la fotocamera posteriore), di cui avevamo già parlato in passato, che ci permetterà di scattare a ripetizione tenendo premuto lo shutter. Google selezionerà automaticamente i migliori scatti in modo da non riempire eccessivamente la memoria (gli altri saranno forse salvati temporaneamente e poi eliminati a meno di contro-ordini) e creerà anche dei collage o delle GIF, in perfetto stile Google Foto.

Tra le nuove creazioni ci saranno poi Group Smiles, forse correlato ad una delle ultime novità di Play Services, e Photo Booth, adatto a replicare il formato fototessera con quattro diverse immagini in una sola. Ovviamente potrete disabilitare sia le creazioni che la selezione automatica delle fotografie durante lo Smart Burst.

Per adesso questo è ciò che sappiamo, ma non è ancora tutto, dunque manteniamo la speranza di poter avere una fotocamera con controlli manuali al fine di sfruttare le nuove API di Lollipop.

Fonte: AndroidPolice