xperia m4 aqua

Sony consiglia di non usare un Xperia sott’acqua nonostante la certificazione

Lorenzo Quiroli

Sony ha puntato molto sulla possibilità di immergere i propri smartphone in acqua in passato grazie alla certificazione IP68, la più alta disponibile, utilizzando spesso per il marketing immagini dei suoi smartphone sott’acqua. Ora però l’azienda giapponese sembra aver cambiato idea al riguardo e vi consiglia di non usare Xperia Z5 durante un’immersione.

Sony infatti specifica nella pagina ufficiale di non usare il dispositivo sott’acqua perché la certificazione è ottenuta in stand-by e in condizioni stabili in laboratorio. A cosa è dovuto questo cambio di idea dopo aver pubblicizzato per lungo tempo i suoi smartphone mostrando persone che li usano attivamente sott’acqua?

LEGGI ANCHE: Sony e Samsung sfottono Apple

Forse il problema è la garanzia in caso di guasto, visto che tanti utenti avranno giustamente preteso la riparazione gratuita, anche se di fatto muovendosi in immersione con uno smartphone la pressione aumenta (soprattutto in mare) e questo potrebbe causare la penetrazione dell’acqua e il conseguente danneggiamento. Ecco la dichiarazione di Sony in merito:

Moving or operating the device while it is submerged is not tested during the laboratory tests. There are also many environmental factors which we could not assess (e.g. water movement or water pressure changes during the movement), if a device is used underwater. Therefore we recommend not submerge our Xperia Z5 in water.

Fonte: Xperiablog
Sony Xperia Z5

Sony Xperia Z5

confronta modello

Ultime dal forum: