Alcatel One Touch Xess - 1

Alcatel OneTouch Xess, la nostra anteprima (foto e video)

Nicola Ligas

Alcatel “esagera” con un tablet chiamato Xess, che si pronuncia come l’inglese “excess”, eccesso. Eccessivo è in effetti il termine più facile per descriverlo, con i suoi 17,3”, ma se le dimensioni sono elevate, altrettanto non si può dire per le prestazioni.

I modelli in fiera erano infatti particolarmente lenti, anche per dei tablet da esposizione, e nonostante le air gesture presenti funzionassero abbastanza bene per saltare da un video all’altro o per silenziare l’audio, definirle davvero utili sarebbe un’esagerazione.

LEGGI ANCHE: Alcatel Xess: caratteristiche, disponibilità e prezzo

Più interessante il meccanismo sul retro, che integra sia uno stand per tenere opportunamente inclinato il tablet, che un gancio per appenderlo eventualmente al muro, facendone una sorta di “quadro smart”. Idea anche buona insomma, ma senz’altro perfezionabile.

Alcatel OneTouch XessanteprimaifaIFA 2015video