Quickpic-Logo

Lo sviluppatore di QuickPic ci rassicura sul futuro della sua app

Lorenzo Quiroli

La delusione di tanti utenti per l’acquisizione di QuickPic da parte di Cheetah Mobile si è fatta sentire visto, come d’altra parte potevamo aspettarci trattandosi della più famosa galleria di terze parti per Android. Nanling Zheng, lo sviluppatore dell’applicazione, ha voluto scrivere un messaggio nella community di QuickPic per rassicurare i suoi utenti.

Il messaggio, leggibile in inglese a questo indirizzo, è piuttosto lungo, ma i punti chiave sono piuttosto semplici: sarà lo stesso team a continuare a sviluppare QuickPic, che rimarrà sempre gratuita, senza permessi aggiuntivi e con nuove funzionalità in arrivo. E la pubblicità? Ads won’t be coming soon. Potete interpretarlo come volete: gli annunci pubblicitari non arriveranno a breve ma allo stesso tempo è come dire che alla fine verranno aggiunti. D’altra parte Cheetah Mobile vorrà pur monetizzare il suo acquisto, giusto?

LEGGI ANCHE: QuickPic viene acquisita da Cheetah Mobile

In particolare il discorso di Nanling sembra poco sincero verso la fine:

Cheetah Mobile has contributed a lot to Android and fixed many issues that Google and many smartphone companies could not. The fragmentation of the Android system is getting increasingly serious which could sabotage all Android users’ experience in the future. With the help of a company like Cheetah Mobile who is dedicated to solving problems and improving the Android ecosystem, I sincerely believe that QuickPic can grow faster and better in the future.

Nanling Zheng

Un’affermazione che forse farà storcere la bocca a molti, visto che tutti questi contributi di Cheetah ad Android non sono così evidenti. Vi fidate di Nanling e continuerete ad usare QuickPic o avete già scelto un’alternativa?

Cheetah Mobile