Huawei Mate S - 2

Huawei Mate S, la nostra anteprima (foto e video)

Nicola Ligas

Diciamo la verità: Huawei voleva arrivare prima nella corsa al Force Touch, ma la cosa divertente/irritante è che comunque farà prima Apple a portare questa tecnologia sul mercato.

Sì perché lo Huawei Mate S presentato a Berlino ha il force touch, ma in commercio lo troveremo solo tra qualche mese e ad un prezzo non ancora annunciato, ma che è facile immaginare nell’orbita degli 800€.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate S: caratteristiche, disponibilità e prezzo

Ciò che resta è Mate S, uno smartphone che riprende Mate 7, ma lo rimpicciolisce ed impreziosisce, grazie all’attenzione al comparto fotografico, alle nuove gesture con le nocche, alla migliore posizione e potenza degli speaker, e con un lettore di impronte digitali che l’azienda afferma essere molto più veloce e sensibile del primo. Peccato che non abbia il force touch, che però intanto vi mostriamo noi in azione grazie alla nostra anteprima.

 

anteprimaForce TouchHuawei Mate SifaIFA 2015video