meizu logo 2

Il nuovo Meizu MX5 Pro fa la voce grossa su AnTuTu e mostra la scocca metallica in alcuni scatti

Lorenzo Delli -

Meizu, così come Google, ha introdotto pochi giorni fa un nuovo logo. L’azienda cinese si prepara però anche al lancio di un nuovo smartphone, Meizu MX5 Pro, la cui caratteristica hardware forse più peculiare è sicuramente la presenza a bordo di un SoC targato Samsung, l’Exynos 7420, il medesimo processore che si trova a bordo dei recenti top di gamma del noto produttore coreano.

Ed è proprio il nuovo Meizu MX5 Pro a mostrare la sua scocca metallica in alcuni scatti “rubati” che ci rivelano alcuni indizi interessanti in merito a cosa aspettarci da questo dispositivo.

Possiamo notare che il jack da 3,5 mm risiede nel bordo inferiore del dispositivo, e non in quello superiore come nella maggioranza dei dispositivi, proprio a fianco dell’ingresso USB. A proposito dell’ingresso USB, la forma sembra ricordare quella tipica degli ingressi microUSB ma ci si aspetta che Meizu doti il suo nuovo top di gamma di un ingresso USB Type-C con ricarica rapida. Le dimensioni della scocca sembrano poi suggerire una dimensione non troppo esagerata, atta ad ospitare un display da 5,5″.

Oltre alle foto relative alla scocca metallica, Meizu MX5 Pro fa la sua comparsa anche sul noto benchmark AnTuTu, che ci rivela, oltre ad un punteggio piuttosto alto (potete vederlo nel secondo screenshot), anche alcune delle caratteristiche hardware del prodotto: display full HD, SoC Exynos 7420, fotocamera posteriore da 21 megapixel, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Fonte: Gizmochina
ExynosMeizu MX5 Pro