HTC-Zoe[1]

Arriva HTC Zoe 2.0, la nuova versione non legata al cloud (che chiuderà presto)

Giuseppe Tripodi -

Tutti i fan dell’azienda taiwanese conosceranno bene HTC Zoe, il software per realizzare brevi filmati con audio, effetti e transizioni. Fino ad oggi, la creazione di video era strettamente legata alla community e all’omonimo servizio cloud dove venivano caricati i nostri filmati, ma adesso Zoe assume tutta un’altra piega.

In primo luogo, la community e il relativo spazio cloud chiuderanno i battenti il 30 settembre: tutti coloro che utilizzavano il servizio, hanno tempo fino alla fine del prossimo mese per scaricare in locale i propri contenuti.

D’altra parte, è stata rilasciata la versione 2.0 dell’app, che permette la creazione di filmati più lunghi (fino a 3 minuti), che vengono salvati sul nostro dispositivo. Purtroppo, però, pare che questa sarà un’esclusiva destinata ai possessori di smartphone HTC e che, quindi, Zoe non sarà più utilizzabile su iOS o su altri dispositivi Android.

LEGGI ANCHE: Recensione HTC One M9+

Parlando più nello specifico di HTC Zoe 2.0, vi lasciamo con il changelog ufficiale e il badge per il download.

  • Creare i video highlight localmente sul telefono senza caricamento.
  • Lunghezza massima aumentata da 30 secondi a 3 minuti.
  • Includere tutte le clip che si desidera entro il limite di tempo di 3 minuti.
  • Ritaglio intelligente. L’attivazione o disattivazione del ritaglio intelligente consente di ritagliare i filmati (3-5 secondi) o di riprodurli interamente in Zoe.
  • Accedere per scaricare gli Zoe esistenti dal cloud.

Google Play Badge

Via: HDBlog