opera final

Opera beta 32: pull to refresh, sincronizzazione della cronologia di ricerca, e molto altro

Andrea Centorrino -

Nonostante la società non navighi in ottime acque (dopo gli ultimi risultati finanziari si vocifera che cerchi un acquirente), Opera non smette, per fortuna, di lavorare ai suoi prodotti: l’ultima dimostrazione del suo impegno la ritroviamo nell’ultima beta del suo browser, arrivata alla versione 32.

Opera beta 32 porta piccole novità e miglioramenti, peraltro già viste nei browser concorrenti, come la possibilità di trascinare in basso la pagina per aggiornarla (pull to refresh), la possibilità di sincronizzare la cronologia di ricerca ed il passaggio alla versione 45 di Chromium:

  • Aggiungi alla Home Screen
  • Sincronizza la cronologia di ricerca
  • Pull to refresh
  • Nuova animazione “pulsante” per la barra di progressione
  • Immagini in alta risoluzione in Scopri (Discover)
  • Aggiornamento alla versione 45 di Chromium
  • Miglioramenti vari all’interfaccia, alla stabilità ed all’usabilità

LEGGI ANCHE: Opera Max: adesso sarà possibile gestire le connessioni delle singole app

Opera beta 32 può essere scaricato gratuitamente dal Play Store cliccando sul badge sottostante.

Google Play Badge

Fonte: Android Police