Play-Store

Google fornisce nuovi strumenti agli sviluppatori (aggiornato)

Lorenzo Quiroli -

Quanto pensiamo a Google Play e ai suoi servizi lo colleghiamo alle applicazioni e a tutti i contenuti presenti, ma per uno sviluppatore il discorso è lievemente diverso: le statistiche sugli acquisti e sulla propria app in generale sono essenziali per ricavare dati fondamentali per le decisioni future e per capire dove migliorare.

Con un annuncio sulla pagina ufficiale per gli sviluppatori Android, Google ha annunciato la scheda Performance nella dashboard, dove saranno visibili il numero di visitatori di un’inserzione sul Play Store, il numero di installazioni (con tanto di tasso di conversione), chi ha effettuato acquisti una volta e più volte.

Una notizia che riguarda pochi di noi in prima persona, ma d’altro canto è bene sottolineare che favorendo il lavoro degli sviluppatori i benefici si ripercuoteranno anche sugli utenti comuni.

user_acquisition_tab

Aggiornamento: Google ha anche presentato un nuovo strumento per il testing delle app Android Auto che permette di testarle comodamente dalla vostra scrivania (in effetti andare in auto a provarla non deve essere piacevole). Basterà collegare lo smartphone, che penserà di essere stato connesso ad Android Auto, per poter simulare il sistema operativo per automobili di Google. Se siete sviluppatori e volete maggiori informazioni in merito vi rimandiamo all’annuncio sul blog di Google.