TrinusVR - 2

Grazie a Trinus, Cardboard, uno smartphone e un PC potete provare la realtà virtuale senza Oculus Rift!

Lorenzo Delli

La corsa ai visori per la realtà virtuale si fa di settimana in settimana sempre più serrata: dopo Oculus Rift sono spuntati diversi competitor, e persino Google con il suo Cardboard, quasi a presa in giro dei dispositivi più costosi, è riuscita a dire la sua portando la realtà virtuale nelle case di milioni di utenti grazie ad un semplice pezzo di cartone.

A tal proposito vi segnaliamo oggi Trinus, un progetto piuttosto interessante già in circolazione da qualche settimane che si serve di quella categoria di visori, di gran lunga più economici di Oculus Rift o del Gear VR di Samsung, dedicati ai dispositivi Android proprio come Google Cardboard, del vostro smartphone e di un PC.

LEGGI ANCHE: Indossate Cardboard e lanciatevi all’avventura con Hidden Temple – VR Adventure

Grazie all’applicativo TrinusVR installato sui vostri dispositivi Android, ad un visore (magari tra quelli suggeriti) e al software che funge da server installato sul vostro PC, potrete effettuare lo streaming senza fili (o con, per migliori performance) dei vostri videogiochi per PC sul display dei dispositivi mobili, con una visuale ovviamente adattata a quella per i visori VR.

Due le versioni di TrinusVR disponibili sul Play Store: una gratuita, per testarne con mano le potenzialità e per verificarne il corretto funzionamento, ed una full a pagamento del prezzo di 5,48€ (4,99€ sull’Amazon App-Shop). Vi consigliamo, prima di procedere, di dare un’occhiata al completissimo sito web ufficiale e, perché no, al filmato dimostrativo realizzato dal creatore di Trinus.

Versione Lite (gratis)

Google Play Badge

Versione Full (5,48€)

Google Play Badge