Bing snapshot on tap

Bing batte Google sul tempo e lancia il suo Now on tap (video)

Giuseppe Tripodi

Una delle funzionalità più attese di Android Marshmallow è certamente Google Now on Tap, il nuovo servizio di BigG che ci permette di ottenere informazioni contestuali relative a quello che stiamo visualizzando sullo schermo.

Ma se volete avere un’assaggio di quel che vi aspetta con la prossima versione di Android… potete scaricare Bing! Sì, perché a Microsoft la funzione deve essere piaciuta parecchio e nell’ultimo aggiornamento di Bing per Android è stata introdotta una funzione chiamata snapshot, che fa esattamente la stessa cosa della controparte Google.

LEGGI ANCHE: Now on Tap è la più grande novità di Android M

Attualmente funziona solo impostando la lingua in Inglese (Stati Uniti) e necessita dei permessi di Accessibilità, ma una volta soddisfatti questi requisiti basta utilizzare lo stesso shortcut di Google Now per vedere una scheda di Bing fluttuante che ci riporta informazioni a proposito di quel che stiamo leggendo, indipendentemente dall’app in cui ci troviamo.

Si tratta ovviamente di una funzione ancora piuttosto acerba, che non sempre esaurisce tutti i nostri dubbi e che probabilmente non potrà competere con la versione definitiva di Now on Tap, ma è comunque una novità decisamente interessante che siamo sicuri incuriosirà anche voi. Potete scaricare Bing per Android dal badge qui in basso, mentre a seguire un video di presentazione di Bing Snapshot.

Google Play Badge

Via: TheVerge
video