pluscode3

Plus code, un alternativo sistema di geolocalizzazione sviluppato da Google

Maiorano Massimo -

Google Maps, così come altre molteplici applicazioni sviluppate per dirigersi verso una determinata posizione, sono facili da utilizzare se si conosce l’indirizzo specifico del luogo d’arrivo.

Ma come utilizzare tali applicazioni quando ci si trova in un’area non dotata di un indirizzo classico, nella forma città+nome della via+numero civico? In quest’ottica si inserisce Open Location Codes, ossia un sistema di geolocalizzazione alternativo sviluppato da Google indirizzato soprattutto a chi per esempio possiede un’attività in un luogo sprovvisto di un indirizzo che sia possibile fornire per essere raggiunti.

I plus code forniti da Open Location Codes sono più facili da utilizzare rispetto alle coordinate latitudine e longitudine, sono ricercabili in Google Maps, e sono specifici per una determinata posizione. pluscode1

Per ottenere il plus code per una certa area bisogna raggiungere il seguente indirizzo web dopo aver abilitato il rilevamento della posizione sul proprio dispositivo, ed il sistema fornirà un codice a 4 cifre (es. GF+HF) ed un altro, più lungo (es. 8FGV8HGF+HF).

pluscode2

I due codici andranno ricercati su Google Maps rispettivamente se si è vicini alla zona che rappresentano oppure se si è lontani dalla stessa, ed indirizzeranno al punto preciso rilevato inizialmente. Un’ottima iniziativa dunque, che se si diffonderà potrà essere molto utile per quelle zone difficilmente raggiungibili con gli attuali strumenti di navigazione.

Via: AndroidPoliceFonte: Google