Fleksy

Grazie al deep linking, ora Fleksy non vi suggerirà soltanto parole (video)

Andrea Centorrino -

Scrivere, che fatica! Nonostante le nuove tastiere predittive diventino sempre più intelligenti nel supporre di quale parola avremo bisogno in seguito, spesso ci ritroviamo ad abbandonare la fase di scrittura per andare a cercare altri elementi: GIF da inserire nella conversazione, gli orari di un concerto, il link all’ultima canzone di un determinato artista, o l’indirizzo completo di un determinato luogo. E se fosse la nostra tastiera a fornirci queste informazioni, senza recarci altrove? Fleksy, col suo ultimo aggiornamento, punta proprio a questo.

Grazie ad una partnership con una società di nome URX, Fleksy è ora in grado, grazie al deep linking, di fornirci alcune informazioni sulla base di quello che stiamo scrivendo. In passato erano state gettate le basi per questa funzione con “Highlights”, che proponeva automaticamente GIF e sticker sulla base degli hashtag inseriti dall’utente. Inoltre, ora Fleksy sarà in grado di suggerirci l’emoji da inserire alla fine della nostra frase.

Fleksy deep linking

LEGGI ANCHE: Una tastiera virtuale da PC per il vostro tablet: Clavis Keyboard

In mezzo a tanti assistenti virtuali intelligenti, è interessante vedere una tastiera che, trovandosi sempre in mezzo alla maggior parte delle attività che svolgiamo sui nostri dispositivi mobili, può aiutarci ad eseguire operazioni utili. Fleksy è scaricabile gratuitamente dal Play Store cliccando sul badge sottostante, ma l’aggiornamento è in fase di staged rollout, e quindi potrebbe servire un po’ di tempo affinché sia disponibile per tutti. A seguire un video che mostra le capacità di deep linking di Fleksy nel riconoscere il nome di un artista e di riprodurlo su Spotify.

Google Play Badge

Via: Android HeadlinesFonte: Fleksy
video