Tunnel Vision Landmark

Landmarker e Tunnel Vision: altre due “semi-quasi-inutili” app dal Google Creative Lab

Nicola Ligas -

Abbiamo visto ieri Lip Swap, l’app che vi consente di creare originali video inserendo un’animazione all’interno di una foto. Oggi invece vi segnaliamo altre due applicazioni pubblicate dal Google Creative Lab: Landmarker e Tunnel Vision.

La prima è in pratica una sorta di realtà aumentata, che dovrebbe farvi vedere i punti di interesse vicino a voi. Si tratta però di semplice testo bianco su sfondo nero, quindi definirla realtà aumentata è appunto fargli un complimento, e tra l’altro non sembra funzionare molto bene dalle nostre parti. In ogni caso Landmarker è gratuita, e se voleste provarla vi basterà cliccare sul badge subito qui sotto.

Google Play Badge

Tunnel Vision è invece più sulla scia di Lip Swap. Vi permette di registrare dei video con dei filtri di distorsione applicati in tempo reale, per ottenere effetti originali. I filtri reagiscono inoltre al movimento dello smartphone, aumentando di intensità di conseguenza. Al termine potrete decidere se salvare o meno il risultato e condividerlo con l’app che preferite. Anche in questo caso l’utilità è dubbia, ma almeno gli effetti sono carini e l’app è sempre gratuita. Come di consueto, il badge vi servirà per scaricarla dal Play Store.

Google Play Badge