Moto G (2015) - 11

Questa foto scattata da Moto G (2015) vi sorprenderà

Lorenzo Quiroli

Il primo Moto G garantiva ottime performance in una fascia di prezzo dove spesso le prestazioni erano un po’ sacrificate; non era però privo di difetti, ad esempio la fotocamera era stata sacrificata. Il terzo modello della serie, Moto G (2015), non vuole farsi mancare nulla e ci mostra come i suoi scatti siano da top di gamma, o quasi.

LEGGI ANCHE: Moto G (2015) disponibile su Amazon e con Vodafone

Sì, perché il sensore utilizzato da Motorola è Sony IMX214, lo stesso che potete trovare anche su Nexus 6 ad esempio (anche se qui manca la stabilizzazione ottica d’immagine). A mostrarci un primo risultato è Phil Nickinson, collega americano che sta provando lo smartphone e che ci mostra una fotografia del suo pranzo su Google+.

La fotocamera del nuovo Moto G non delude le aspettative create da Motorola, che per quest’anno ha promesso di migliorare quello che ultimamente è stato uno dei suoi talloni d’Achille; a questo punto se solo il prezzo si abbassasse di quel tanto che basta Moto G (2015) potrebbe tornare ad essere una delle migliori, o forse la migliore (questo lo diremo dopo la recensione) alternative per la fascia medio-bassa.

Fonte: Phil Nickinson
Motorola Moto G (2015)

Motorola Moto G (2015)

confronta modello

Ultime dal forum:

Motorola Moto G (2015)