Queexo FingerSense

Polpastrello, nocca, unghia o stylus? Queexo riconosce la differenza su tutti i dispositivi (video)

Andrea Centorrino

Queexo è una startup americana che da anni lavora alla sua tecnologia FingerSense, volta a far riconoscere ai touchscreen dei nostri dispositivi la differenza fra polpastrelli, nocche, unghie e stylus: già utilizzata da Huawei nei suoi P8 e P8max da aprile, la società ha rilasciato soltanto ora alcune dichiarazioni in merito.

FingerSense permette di ottenere risultati diversi a seconda della parte della mano che utilizzeremo per interagire con lo schermo: bussando con le nocche potremo effettuare uno screenshot, oppure potremo selezionare del testo utilizzando direttamente la nocca anziché il polpastrello, o ancora potremo utilizzare un’unghia per sparare in un videogioco.

LEGGI ANCHE: Google mostra un nuovo sistema di riconoscimento degli oggetti

La tecnologia sviluppata da Queexo non richiede alcun hardware particolare, ed è quindi potenzialmente compatibile con qualunque dispositivo, tant’è che nel video a fine articolo è possibile vedere l’inserimento di un codice utilizzando una combinazione delle parti elencate su uno smartwatch.

La tecnologia al momento è utilizzata solo da Huawei, ma fra i partner di Queexo vengono elencati anche STMicroelectronics e Synaptics. Vorreste che questa tecnologia venisse integrata anche sui vostri dispositivi?

Via: Android PoliceFonte: Queexo
Huawei P8

Huawei P8

confronta modello

Ultime dal forum:

Huawei P8max

Huawei P8max

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Huawei P8max