OnePlus 2 ahead of its time

OnePlus 2 è così avanti che gli altri ci arriveranno solo con Android M. Parola di boyscout!

Nicola Ligas

Mancano pochi giorni alla presentazione di OnePlus 2, e difficilmente l’azienda svelerà altri particolari inediti prima del lancio dello smartphone, ma questo non significa che se ne starà zitta e buona fino al 28 luglio.

In un post sul proprio blog infatti, OnePlus ribadisce i punti salienti svelati finora, come il processore a 64-bit (non viene nemmeno chiamato per nome: Snapdragon 810), l’USB Type-C con cavo brevettato, 4 GB di RAM LPDDR4, e lettore di impronte digitali “più veloce di quello di iPhone”.

Ma non è finita qui. La OxygenOS, che attendiamo al varco da mesi, è altrettanto “pionieristica”, con funzioni che altri dispositivi non avranno fino al lancio di Android M. Quali queste siano non ci viene detto, ma siamo molto curiosi di scoprirlo (e di verificarlo).

LEGGI ANCHENuovo firmware per il touchscreen di OnePlus One

Ma OnePlus ribadisce che il suo prossimo flagship killer non è solo un concentrato di specifiche e benchmark: è un combinazione di hardware, software, e design in un unico “pacchetto che guarda al futuro”, con funzioni importanti per gli utenti.

Poteva forse l’azienda dire niente di meno? Scopriremo a breve se con OnePlus 2 sarete “sopra la curva” come proclamato, o se ad averle sparate alte sarà stata solo OnePlus. Appuntamento al 28 luglio alle 4 di mattina con la presentazione su Cardboard, e con i nostri successivi approfondimenti.

Fonte: OnePlus
OnePlus 2

OnePlus 2

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00