Samsung-Galaxy-Note5-GdgtC-03

Uno UAProf del possibile Galaxy Note 5 di Sprint parla di microSD, ma meglio non sperarci troppo

Nicola Ligas

Finora tutto faceva pensare che Galaxy Note 5 avrebbe seguito le orme di Galaxy S6: niente memoria espandibile batteria removibile, e tutti i render e gli indizi trapelati ad oggi non lo hanno mai messo in dubbio questo.

Uno UAProf rinvenuto sul sito di Sprint, per quella che dovrebbe essere la variante di Note 5 col brand di questo operatore USA, getta però un minimo dubbio. Forse anche troppo.

LEGGI ANCHENuovi bellissimi render per Samsung Galaxy Note 5 (foto e video)

Si parla infatti di micro SDXC, il che sarebbe una buona notizia, ma anche di 3 GB di RAM, e non 4 come ipotizzato finora. Inoltre ci sono vari riferimenti a Qualcomm, ma a in base a quanto ne sappiamo Note 5 dovrebbe essere un Exynos in tutto e per tutto.

Insomma c’è ampio margine perché si tratti di una possibile variante locale o anche solo di un placeholder in attesa del nuovo modello. Ma questo lo scopriremo con certezza probabilmente a metà agosto.

Via: Phone Arena
samsung galaxy note