google glass business enterprise

I nuovi Google Glass saranno come dovevano già essere: ripiegabili e più resistenti

Nicola Ligas

Quando vuoi convincere una persona ad abbandonare un oggetto a cui è abituata, a favore di uno più tecnologico, devi darle una buona ragione per farlo, e non penalizzarla con limitazioni che prima non aveva.

In sintesi, questa è (parte del) la ragione dell’insuccesso dei Google Glass Explorer Edition, ed anche in buona parte di Android Wear e WatchOS.

I futuri Glass Enterprise Edition, mirati espressamente alla clientela che avrà un vantaggio pratico nell’utilizzarli, e non al grande pubblico, non dovrebbero essere esteticamente troppo diversi dal precedente modello, proprio perché l’estetica non è più un impedimento come lo era nel volerli rendere di moda.

Un po’ di differenze però ci saranno: anzitutto dovrebbero essere ripiegabili, come qualsiasi paio di occhiali che si rispetti, ed anche la costruzione sarà più robusta del passato, anche se difficilmente sarà possibile eliminare certe criticità, come il prima stesso, che ancora una volta si troverà al di sopra dell’occhio destro, anche se forse un po’ più allungato.

La nuova versione dei Glass dovrebbe anche essere maggiormente resistente all’acqua, sebbene non si parli di impermeabilità completa. Tutti miglioramenti comunque votati più alla praticità che alla “bellezza”, sia perché il target è diverso, sia perché, forse, la tecnologia non è ancora pronta a realizzare un paio di Google Glass davvero alla moda.

Fonte: Fonte
Google Glass Explorer

Google Glass Explorer

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Google Glass