samsung-logo-1

Samsung potrebbe ritardare il lancio di Galaxy Note 5 in Europa

Andrea Centorrino

Oggi sembrerebbe essere la giornata del Galaxy Note 5: se nel corso della mattinata vi abbiamo mostrato alcuni render e rivelato una possibile data di lancio, dobbiamo continuare la carrellata con una brutta (anche se non confermata) notizia; al lancio, il nuovo phablet Samsung potrebbe non essere disponibile per l’Europa.

A rivelare questa informazione è SamMobile, di solito molto affidabile per quanto concerne le voci di corridoio. Le ipotesi sul perché Samsung avrebbe effettuato questa scelta spaziano dall’intenzione di spingere, almeno inizialmente, Galaxy S6 edge+, evitando che Galaxy Note 5 gli rubi la scena, alla possibilità che un lancio anticipato ad agosto non permetta a Samsung di avere scorte a sufficienza per coprire le necessità di tutti i mercati.

LEGGI ANCHE: 4 GB di RAM e ottimi selfie previsti per Galaxy Note 5

Samsung Galaxy Note 5 potrebbe venire commercializzato a partire dal 21 agosto in Nord America, Corea del Sud, Cina, Singapore, Hong Kong e nel resto dell’Asia, mentre il mercato europeo e quello russo potrebbero dover aspettare, come da tradizione, sino ad ottobre.

Fonte: SamMobile
Samsung Galaxy S6 Edge